Menu

Primavera non bussa, lei entra sicura ai Musei Reali di Torino. In occasione dell'equinozio, infatti, dal 21 al 26 marzo la natura sboccia rigogliosa nelle sale della Galleria Sabauda: i fiori dipinti in alcune opere appartenenti all’epoca barocca, da Van Dyck a Carlo Maratta, saranno accostati ai loro corrispettivi esemplari.
Agrumi, fiori di cardo, tulipani, violette, gigli, saranno soltanto alcune delle specie di cui si potrà conoscere storia e diffusione. In un lavoro corale svolto dall’Associazione Amici della Galleria Sabauda insieme al Museo Regione di Sciente Naturali, per ogni dipinto sono state identificate le specie botaniche fiorite e reperibili in questo periodo dell’anno, nel pieno rispetto della biodiversità.
Il progetto, ideato, realizzato e finanziato dall’Associazione Amici della Galleria Sabauda, propone così un confronto diretto tra arte e natura.
Le schede didascaliche sono a cura di Cornelia Diekamp, storico dell’arte, e di Rosa Camoletto, responsabile botanico del Museo Regionale di Scienze Naturali.
L’esposizione, che si snoda attraverso il primo e secondo piano della Galleria, sarà visitabile dal 21 al 26 marzo 2017. L’ingresso è compreso nell’abituale costo del biglietto.

Info

Sede: Musei Reali di Torino

Indirizzo:
Piazza San Giovanni, 2
10122 TORINO

Telefono: 011 5220421

Email: mr-to@beniculturali.it

Posta certificata PEC:
mbac-pr-to@mailcert.beniculturali.it

Servizio Educativi - Prenotazioni

mr-to.info@beniculturali.it

Il sito dei Musei Reali è stato realizzato con il contributo di:


 

 

Salva

Salva

Salva